HELLO HAPPINESS.


Sembra un’operazione marketing di una compagnia telefonica e invece è Coca-Cola, che ha realizzato la prima cabina telefonica che non ha bisogno di monete. In Asia, dove i lavoratori percepiscono sei dollari al giorno e ne spendono uno al minuto per telefonare ai propri cari, è stata installata la Hello Happiness Phone Booth. Una cabina con la quale si può effettuare una chiamata internazionale della durata di tre minuti solo inserendo un tappo di bottiglia di Coca-Cola al posto delle monete. Geniale ed Happiness. 🙂

Lolla

OGGI, È COME ABBANDONARE UNA FAVOLA.


Oggi è mercoledì, ma siccome sono stata due giorni ferma a lavoro, a me sembra di vivere un lunedì, un incubo! E quindi ho quella sensazione di malessere fisico e mentale tipico del lunedì mattina, sono al quinto caffè, non ci vedo più dalla fame, l’unica cosa positiva è che effettivamente oggi è mercoledì o merdoledì se vi pare, e mancano due giorni al weekend. Ciao, ora vado a morire sulla mia scrivania. Ma prima, ecco come vorrei sentirmi, leggera come la bambina di questo spot. E vorrei volare su una Farfallegra Bauli, le avete provate? Io no, ancora per poco. Un saluto.

Lolla

BARILLA… ERA IL 1987.


Ciao amici! Oggi stavo riflettendo su quanto siano di moda oggi i “gatti”, sì proprio i gatti, avete mai visto quanti video virali di gattini che fanno cose sensazionali ci sono in giro? Eppure, uno dei primi ad essere stato il protagonista di uno spot fu quello di Barilla. Ve lo ricordate? Mi piace molto questo corto e mi fa pensare a quando Barilla era davvero “casa”. 🙂

Lolla

CIRIPIRIPì KODAK!


Ciao amici. Oggi ho ripescato questo spot del 1987. Chi se lo ricorda il simpatico extraterrestre? CIRIPIRIPì KODAK. 🙂 Un saluto.

Lolla

SIMONA SVENTURA O_o


Ragazzi dovete assolutamente vedere questo video, io lo guardo da ormai 10 minuti senza interruzione 🙂 Perchè Super Simo ha deciso di girare uno spot simile? Mmm, è meglio se non cerco nessuna risposta! ahahah Gae

TAMPAX CONTRO LE PERDITE.


Avete visto lo spot  Tampax per il mercato Russo? Sono senza parole! o_O GAE

SPOT. IKEA “THE WONDERFUL EVERYDAY”.


Guardate che meraviglia questo spot Ikea sulla sostenibilità.
Un bosco oscuro si illumina di luce… a risparmio energetico! Come per dire che i piccoli gesti migliorano la qualità della vita. A mio avviso, la pubblicità Ikea vince ancora. 🙂

Lolla

GUARDAMI NEGLI OCCHI


collare-coca-cola

Vi è capitato di uscire con gli amici e passare più tempo a scrivere messaggi sul cellulare che a parlare con loro? O al ristorante fotografare la pietanza per condividerla subito sul social di turno? Benissimo, allora questo video fa per voi (noi) 🙂 La Coca Cola ha inventato un collare che costringe a “guardare l’altro negli occhi”… Guardate il video per capire meglio, ne vale la pena! 🙂 GAE

 

SPOT COCA COLA, CHE SIMPATIA!


Avete visto questo fantastico spot della Coca Cola ideato dall’agenzia Santo Buenos Aires per il mercato Argentino? Ecco una coppia di sposini alle prese con il loro primo figlio. Troppo simpatico! 🙂 Always Coca Cola 😉 GAE

 

PANE&CURRICULUM.


Oggi ho scoperto questo video! Bella l’idea e bello il montaggio, racconta la situazione economica dei lavoratori italiani e in particolar modo fa riferimento alle professioni intellettuali. Mi è piaciuto molto perché il video fa sorridere e al tempo stesso riflettere. Che dite? Bello vero?

Lolla

SPOT. I BAMBINI CI OSSERVANO, I BAMBINI FANNO.


Buon lunedì amici, oggi voglio condividere con voi questo spot australiano della Napcan, una associazione no profit che di batte per promuovere atteggiamenti, politiche e pratiche positive per prevenire sicurezza e benessere di tutti i bambini. Nel video, i bambini emulano i comportamenti degli adulti pedissequamente, dalla violenza verbale alla sigaretta, dalla lattina gettata a terra a violenze contro animali e donne. Uno spot che fotografa la realtà e ci “costringe” a pensare che non è vero che i bambini “non capiscono”. I bambini osservano, ci studiano, ci imitano.

Lolla

SPOT. UN SECONDO DI SPENSIERATEZZA.


Quando la pubblicità per il sociale ti fa sorridere ha vinto! Che emozione questo spot. Un progetto per la Mimi Foundation che sostiene i malati di cancro e il loro benessere psicologico. Quando si soffre così, la spensieratezza anche solo per un secondo, può essere un sostegno morale. Nel video, venti pazienti oncologici ad occhi chiusi, un look eccentrico e una fotocamera nascosta dietro lo specchio pronta ad immortalare questo “secondo di spensieratezza”. Da guardare assolutamente.

Lolla

SPOT PANTENE PER LE FILIPPINE. COSA NE PENSATE?


Questo spot è diventato subito virale. Una denuncia allo stereotipo di genere, boos vs boosy, persuasive vs pussy… che ne pensate? Il video conclude dicendo: “Non lasciare che le etichette ti imprigionino. Sii forte e splendi”. Concordo con la denuncia, credo che la pubblicità debba cambiare rotta e debba farlo in questo senso, visto che fin’ora ha fatto esattamente il contrario. Sinceramente però, lo spot non mi emoziona. Non mi ha lasciato nulla di nuovo, non mi fa riflettere e non perché io non sia sensibile all’argomento ma non c’è un vero insight, un motivo vero, “Sii forte e splendi” come? Con Pantene? Cosa mi vuoi dire alla fine? Lo so già che c’è una discriminazione di genere, grazie Pantene per avermelo ricordato facendomelo vedere, e ora?… devo dire però, che lo spot è per le Filippine e credo che in alcuni paesi meno evoluti, sotto il punto di vista dei diritti, possa funzionare. Può essere un modo per far aprire gli occhi a chi ancora crede che “potere”, “bellezza” e “gloria” siano legate al gender.

Lolla

Hands il nuovo spot della Honda che spopola sul web.


Guardate “Hands“, il video della Honda, un omaggio alla creatività  e alla professionalità dei suoi ingegneri.  65 anni di successi raccontati in uno spot che sta spopolando sul web. Veramente bello!

 

Guarda cosa è accaduto oggi a Milano. Spettacolo!


Reputo  geniale la trovata pubblicitaria di Fastweb a Milano dove la  fermata metro Cadorna  è stata trasformata in una fermata tipica di Tokyo, con tanto di giapponesine in costume, pubblicità e  prodotti tipici del popolo con gli occhi a mandorla. I passeggeri (disorientati)  hanno creduto realmente di trovarsi in Giappone, ma usciti dalla metro, la tipica nebbia padana ha riportato la situazione alla normalità, nessuna passeggiata turistica dunque, ma solo una veloce corsa a lavoro, è tardi, veloce, produrre, produrre! 🙂

La fibra ottica ti porta dall’altra parte del mondo in un secondo. Milano – Tokyo in pochi secondi, giusto quelli che separano due stazioni. G-E-N-I-A-L-E!

 

La Nutella è di Bari.


Per “addolcire” questo lunedì, condivido con voi questa parodia dello Spot Nutella. A me ha fatto ridere molto 🙂

Ps: chiedo cortesemente ai non  pugliesi di non chiedermi il significato del termine “trimone“.

Grazie per la collaborazione 🙂

Ti senti più #GUERRIERO o più #COGLIONE?


Dopo lo spot #GUERRIERI di Enel arriva il nuovo spot #COGLIONI di NelQ firmato Vincent Moro. Una risposta provocatoria alla campagna Enel che questi giorni stiamo vedendo in tv. Le tasse, la disoccupazione, il debito pubblico, la corruzione: sono questi gli elementi che rendono l’uomo un #guerriero o un #coglione? Ai posteri l’ardua sentenza! 🙂

Guarda le altre foto su: http://blu.blumagenta.com/

guerrieri_coglioni-1

guerrieri_coglioni-2

Vi piace lo spot Tic Tac? Ecco il simpatico video dei ciak sbagliati.


Mi piace molto la pubblicità dei Tic Tac, l’animazione è fatta molto bene, i colori, i personaggi e soprattutto adoro la canzoncina cantata dal bravissimo Francesco Tricarico. Mi piace molto Tricarico perchè  a parte le canzoni più note ne ha scritte altre veramente molto belle. Navigando su youtube ho scoperto il video dei “Ciak sbagliati” dello spot.  Vi consiglio di darci un’occhiata, a me hanno fatto sorridere! 🙂 

Un sommergibile in pieno centro a Milano. Che figata!


somm

Se passeggiando per Milano in pieno centro vi imbattete in un sottomarino,  non siete sotto l’effetto di una potente droga…tranquilli! 🙂 Questa mattina in via Mercanti a Milano si è scatenato il panico quando dall’asfalto è “emerso” un sommergibile di grandi dimensioni. Dopo gli “inchini”  di capitan  Schettino ci si aspetta di tutto ormai! Per fortuna nessun incidente di percorso, ma solo la trovata pubblicitaria di una agenzia di assicurazione. Avete visto le foto?  Io la trovo una figata pazzesca!:) (sul sito di Repubblica ci sono tutte le immagini)

Da guardare assolutamente: dare è la migliore comunicazione.


Per chi non lo avesse ancora guardato, è fantastico!