Ricette tipiche: Farinata stracchino e pomodorini sott’olio.


ricetta-farinataRicetta della Farinata stracchino e pomodori sott’olio – Buongiorno a tutti amici di blog e buon marted√¨ ūüôā Oggi vi proponiamo una variante molto buona della farinata; ¬†in realt√† il procedimento per prepararla √® simile a quella gi√† postata qualche giorno fa, cambia solo il condimento. Siamo sicuri che vi piacer√† un sacco ūüôā

Per la base: in una ciotola mescolate ¬†300 g. di farina di ceci con 1 litro di acqua, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva ¬†e 2 cucchiaini di sale. Lasciate riposare ¬†il composto per qualche ora (almeno 2). Adesso versate un po’ di olio in una teglia e versate il composto che dovr√† cuocere in forno preriscaldato a 200¬į per circa 25 minuti o fin quando la farinata non sar√† dorata. Mettete la farinata fuori dal forno e aggiungete sale e pepe q.b.

Per il condimento: occorrono ¬†lo stracchino e i pomodorini sott’olio da utilizzare a proprio piacimento. Distribuite lo stracchino e i pomodorini sulla farinata gi√† cotta, e prima di servire riscaldatela ¬†per 2, 3 minuti, giusto il tempo di far sciogliere lo stracchino.¬†Che ve ne pare? A noi fa impazzire! ūüôā

Grazie per tutti i nuovi mi piace sulla pagina facebook, stiamo diventando tanti anche l√¨ ūüėČ

Parla con me!


wifi

Buongiorno ragazzi e finalmente posso dirlo: √® arrivato il week-end!!!!!¬†¬†ūüôā Che dite se questo fine settimana ci sforzassimo ad usare il meno¬†possibile cellulare, internet, wi-fi, ecc?¬†Io non garantisco, per√≤ ci provo ūüėČ

Aiutatemi!


Ragazzi, ma secondo voi che fine fa quell’euro? ?? ūüôā

indovinello

Ibiza in 2 giorni: non solo discoteche e tunz tunz!


IBIZA-9

Ibiza non √® solo l’isola delle discoteche, dell’alcool e del “tunz tunz” a qualsiasi ora del giorno. Ibiza offre molto di pi√Ļ: dai¬†panorami mozzafiato ¬†alle spiagge splendide e selvagge, dal relax¬†all’ottimo cibo. Ovviamente non manca tanto divertimento e trasgressione!

ibiza

Le migliori spiagge di Ibiza – Se capitate in questa fantastica isola, vi consigliamo un tuffo nelle seguenti spiagge: Agua Blanca¬†a poca distanza da Sant Carles de Peralta, Las Salinas e il parco naturale¬†di Ses Salines, la spiaggia hippy di Benirras dove si attende il calar del sole¬†¬†a ritmo di musica e buona birra¬†in un’atmosfera tipica da “figli dei fiori” e Sa Caleta, una spiaggia frequentata principalmente dai pescatori e da gente del posto; particolari sono le sue rocce rosse a picco sul mare.

Per gustare prodotti tipici ¬†in un ambiente familiare,nascosti¬†tra i vari ristoranti turistici del centro storico di Ibiza Citt√† ¬†vi segnaliamo: ¬†Comidas San Juan, un locale piccolo ma molto carino ¬†dove √® possibile mangiare un ottimo cibo e sorseggiare del buon vino in¬†un’atmosfera accogliente e rilassante (molto buone sono le polpette al nero di seppia) ¬†e Can Costa, una trattoria ibizenca ¬†a conduzione familiare dove √® possibile gustare delle ottime zuppe di legumi e una straordinaria paella. Sono entrambe ¬†trattorie molto economiche dove √® possibile immergersi nell’atmosfera tipica del posto.

Evento speciale: Si alza il vento di Miyazaki


Si alza il vento di H. Miyazaki. Ragazzi ecco l’evento tanto atteso per tutti gli amanti dei film di animazione di Miyazaki. Dal 13 settembre al 16 settembre proietteranno in alcune sale cinematografiche ¬†uno dei capolavori dello Studio Ghibli: Si alza il vento.

Ecco la trama: ¬†“JirŇć Horikoshi √® un giovane adolescente. Fa un sogno in cui costruisce un bellissimo aereo che viene per√≤ abbattuto da un enorme nave volante. Da quel momento JirŇć decide che nella vita costruir√† aeroplani seguendo le orme di Caproni, un ingegnere italiano. Il tempo passa e JirŇć incontra per caso Naoko durante un terribile terremoto: sar√† l‚Äôinizio di un rapporto molto speciale…”

Buona visione! ūüôā

Il rituale della felicit√†, ecco le regole da seguire!


felicità-

Ecco il rituale della felicit√†, poche regole da seguire per allontanare ansia e stress, ricordandosi ogni tanto di fermarsi davanti ad una tazza di caff√® e sorridere alla vita ūüôā Noi ci proviamo! Buongiorno a tutti amici e buon gioved√¨.

PS: Amici vi aspettiamo anche su facebook, mettete un mi piace sull‚Äôicona in alto a destra! Grazie ‚̧

La lista del venerd√¨.


ilovelists

Ciao amici, finalmente è venerdì, ecco la mia lista delle cose da fare nel  week-end :  relax Рamici Рamore Рbirra Рsole -bicicletta Рparco Рaperitivo Рmercato. E la tua?

PS: Amici vi aspettiamo anche su facebook, mettete un mi piace sull‚Äôicona in alto a destra! Grazie ‚̧

 

AAA amici cercasi


facebook

Cari amici di blog, Salequantobasta √® anche su Facebook. Perch√® non diventiamo amici anche l√¨? In questo modo possiamo “darci un volto”, possiamo condividere ricette, racconti e ¬†immagini in maniera pi√Ļ semplice ed immediata. Vi aspettiamo, mi raccomando ūüėČ Gae & Lolla

Felice martedì!


buongiornoBuongiorno a amici e felice marted√¨ ūüôā

Buon venerd√¨ di sole e sorrisi


venerdì

Finalmente √® venerd√¨, lo abbiamo aspettato tanto ed ecco che √® arrivato puntuale come sempre!Spero solo che a differenza delle altre volte questo week-end passi il pi√Ļ lentamente possibile, ho mille cose da fare ūüôā Oggi a Roma c‚Äô√® un bellissimo sole, sono troppo contento! Buon fine settimana a tuttiiiiiiiiii.

Che teste di cactus!


cactus1

Mi chiedo come faccia la mia amica Alessandra a tagliare, cucire e spillare tutte quelle stoffe per dar vita alle sue magnifiche creazioni con quel frangettone davanti agli occhi. O come faccia a non perdere la pazienza in mezzo a tutte quelle Teste di Cactus che da mesi e mesi riempiono la sua stanza. Ma se vuoi  essere amico di Alessandra devi smettere anche di porti mille domande, basta poco per volerle bene: il suo sorriso contagioso, la sua creatività  e la sua aria (apparentemente) distratta.

Alessandra è in grado  di trasformare  vecchie  stoffe o accessori di  improbabili oggetti di uso quotidiano in  articoli  di artigianato  unici nel loro genere.  Nessuna bacchetta magica dunque, ma solo ago,  filo, passione e  tanti tessuti raccattati qua e là.

Le sue creazioni sono fatte tutte a mano, per questo i suoi lavori sono unici.

E cos√¨ ecco una vecchia gonna dalla fantasia molto poco fashion (spesso ti chiedi come abbia fatto ad indossare un capo del genere) trasformarsi in un Cactus ¬†o ancora ¬†una maglietta rimpicciolita ‚Äď dopo un lavaggio a 90¬į in lavatrice insieme a capi colorati-¬† diventare un alberello. Gae,

ale1

ale2

ale4

Se ti sei incuriosito scopri tutta la  collezione dei  Cactus e dei nuovi  Alberelli della Conoscenzasulla sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/testedicactus

Se non lo fai…sei una Testa di Cactus!

cactus3

TESTE DI CACTUS di Alessandra Chi.

‚ÄúTeste di Cactus nasce nel dicembre del 2012 in risposta ad una domanda: ‚ÄúCome fare un regalo simpatico e originale alla mia migliore amica, se ha praticamente tutto?‚ÄĚ.
Sono entrata della stanza del cucito di mia madre e ho cominciato a rovistare tra vecchi tessuti e abiti malconci accumulatisi l√¨ negli anni: gonne agghiaccianti, vestiti sventrati, magliette ristrette da lavaggi sbagliati, tende, tovaglie‚Ķcose che non avrebbero avuto pi√Ļ un futuro se fossero rimaste nella loro forma ma che, forse, avrebbero potuto avere una nuova e pi√Ļ gloriosa vita sotto altre sembianze. E perch√® non una pianta? Perch√® non un cactus?
Poi, una vecchia scatola di biscotti di latta piena di bottoni, ereditata dalla mia nonna materna, mi ha suggerito il resto.
Da qui prende vita la linea ‚ÄúC‚Äôera una volta‚Ķ‚ÄĚ: i cactus di questa linea sono stati realizzati riutilizzando, dunque, vecchi tessuti che, una volta, erano qualcos‚Äôaltro. Per questa ragione, sono a tiratura limitata. Devo ammettere che l‚Äôimbottitura √® stata ricavata da alcuni cuscini scomodissimi che meritavano la morte. I cuscini, in ogni caso, non hanno sofferto.¬†
Cos√¨, ogni pezzo ha una propria storia ed √® unico nel suo genere; non ne troverete due uguali.‚ÄĚ

Da WordPress a Facebook, quel “mi piace” che ci avvicina un po’…


SALE3.jpg

Ciao ragazzi,¬†Sale Quanto Basta √® anche su¬†Facebook, perch√® non mettete un mi piace? Cos√¨ possiamo ‚Äúvederci negli occhi‚ÄĚ, possiamo scambiarci pi√Ļ facilmente consigli, pensieri e ricette!¬†ūüôā¬†La nostra bacheca √® aperta a tutti, scriveteci ¬† la vostra ricetta, raccontateci ¬†il vostro viaggio, mandateci un video che vi piace particolarmente, ecc. ¬†e noi provvederemo a pubblicarlo!¬†ūüôā¬†Dai, vi aspettiamo!¬†

Clicca qui: https://www.facebook.com/pages/Salequantobasta/511709295546394?ref=hl&ref_type=bookmark

Ricetta dolci: torta al cioccolato fondente con caramello salato


ricette-dolci-luca

Torta al cioccolato fondente con caramello salato, ecco la ricetta. Circa 6 anni fa sono stato a Dublino per una vacanza studio, un’esperienza bellissima che mi ha dato la possibilità di conoscere tanta gente con la quale ancora oggi sono in contatto. Durante un’escursione alle bellissime scogliere di Moher ho conosciuto Luca Vaccaro,  un ragazzo molto simpatico, pieno di interessi  e amante della buona cucina. Tra le sue tante ricette, Luca ha deciso di condividere con tutti noi la ricetta della torta al cioccolato fondente con caramello salato. Siete curiosi di saper come si prepara? Allora non perdete tempo, Luca ci spiega in maniera molto dettagliata il procedimento…

Preparare la  torta al cioccolato fondente è molto semplice e i  risultati sono garantiti! Questa ricetta è adatta anche a chi non è molto abile tra i fornelli, infatti,  anche se si sbagliano i tempi di cottura  non è un problema perché  il procedimento è simile alla preparazione delle mousse al cioccolato francese.

Io la preparo così, ecco gli ingredienti che occorrono:

300g cioccolato fondente

100g zucchero

100 g burro

2 cucchiai rasi di farina

1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

1 cucchiaio di rum

zucchero a velo e pizzico di sale

Procedimento:

Il procedimento è simile alla preparazione della mousse al cioccolato (30gr di burro, senza farina)

-sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Unire il burro

-separare gli albumi dal tuorli e battere quest’ultimi con lo zucchero e rum, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso

-amalgamare la farina e il cacao setacciati

-incorporare poco alla volta il cioccolato fuso tiepido

-montare gli albumi a neve con pizzico di sale e unirlo all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli

-imburrare e infarinare uno tampo rotondo di 20cm

-versare l’impasto

-cuocere in forno a 160, per 30 min

Il bello di questa torta √®, appunto, che non ci si deve preoccupare troppo per la cottura. Se non si cuoce troppo √® buona uguale, e l’effetto che si crea, quando la si assaggia √® da brividi!

Per rifinirla si può spolverarla con zucchero a velo. Ulteriore suggerimento da effetto stravolgente, è spruzzarci sopra del caramello salato.

Beh che dire, non è fantastica? Caro Luca, grazie per aver condiviso questa ottima ricetta con tutti noi di Sale quanto basta, adesso attendiamo qualche altra ricetta, magari tipica della tua terra.

Ricette: cipolle caramellate per hamburger



hamburger

Ieri sera mi sono concesso un piccolo strappo alla regola: ¬†ho mangiato un ottimo¬†hamburger di manzo con cipolle caramellate ed insalata, una vera goduria!¬†ūüôā¬†Sono stato con alcuni amici presso l‚Äô¬†Hamburgeseria¬†di¬†San Lorenzo¬†a¬†Roma, un locale carino con delle ottime birre e del cibo di qualit√†! Se siete nei paraggi vi consiglio di farci un salto. (http://www.hamburgeseria-roma.com/). Continua a leggere

Il Giardino degli Aranci a Roma [FOTO]



giardino-degli-aranci-1

Continuando   il tour virtuale per i luoghi meno conosciuti di Roma, è obbligatoria la tappa al Giardino degli Aranci. Qualcuno di voi c’è mai stato? Nel caso potreste aggiungere altre informazioni o fotografie a quelle da me condivise! Continua a leggere

Ecco il primo reality show per “ubriaconi”


E‚Äô Francese il primo reality show che ha come protagonisti degli ‚Äúubriaconi‚ÄĚ

Giovani_ubriachi

Verr√† trasmesso a settembre ¬†dalla tv pubblica francese France4 il primo reality show incentrato sull‚Äô assunzione eccessiva di bevande alcoliche ¬†e sugli effetti devastanti dell‚Äôalcool¬† sul cervello e sul fisico di chi ne abusa. Unico requisito richiesto per diventare i nuovi protagonisti del reality show √® la disponibilit√† a bere qualche bicchierino di troppo.¬†Il tutto, ovviamente, ¬†verr√† ripreso dall‚Äôocchio indiscreto ¬†dalle telecamere mentre un‚Äô eqipe di medici studier√† ¬†i primi effetti negativi prodotto dall‚Äôalcool su queste ‚Äúgiovani cavie‚ÄĚ. Un programma sociologico che mira alla sensibilizzazione soprattutto dei pi√Ļ giovani ma che, sicuramente, porter√† a forti polemiche da parte del pubblico pi√Ļ adulto che, nella maggior parte dei casi, ignora questo grande problema che dilaga sempre di pi√Ļ tra gli adolescenti. Un esperimento simile √® stato gi√† portato sulla tv Olandese nel 2005 dove ai protagonisti dello show ¬ęSpuiten & Slikken¬Ľ era stato chiesto di consumare ¬†droghe pesanti per poi abbandonarsi ¬†ai piaceri carnali.¬†Chiss√† se il vero scopo¬† di questi programmi sia prettamente pedagogico o se dietro l‚Äôocchio della telecamera si nasconde il famelico Dio degli Ascolti Tv. Gae.

BUON LUNEDI A TUTTI!


Happy Monday on grunge wooden background with copy space

Ciao amici e buon luned√¨! Andato bene il week-end? A me molto, non poteva essere diversamente perch√® sono stato a casa dei miei in Puglia! ūüôā Poi ci sono alcune novit√† molto belle. Ecco il mio primo articolo pubblicato sul sito Nanopress. Se mettete un like mi fate felice ūüėÄ Gae

http://www.nanopress.it/spettacoli/2014/05/26/valeria-marini-dopo-la-separazione-da-giovanni-cottone-sposa-le-altre/13061/

The Voice of Italy 2, √® il momento del terzo live: grande attesa per Ed Sheeran e The Vamps.


Questa sera alle 21, 10 su Rai 2 torna il terzo appuntamento dei Live di The Voice of Italy 2  condotto da Federico Russo e la V-reporter Valentina Correani.

 the-voice-of-italy-2

¬†The Voice of Italy, √® il momento dei live: Ed Sheeran e The Vamps ospiti della serata. ¬†–¬†Mancano poche ore al terzo appuntamento del Live Show di The Voice of Italy 2:¬†sono 3 i talenti¬†¬†in gara per ogni team, ¬†per un totale di 12 ¬†‚Äúaspiranti star‚Ä̬† pronte a far sognare migliaia di spettatori a casa con la propria ¬†voce. La voglia di farcela √® tanta, la tensione √® altissima, cos√¨ come¬† il desiderio ¬†di portare avanti il proprio sogno: nessuno tra i¬† cantanti ha intenzione di abbandonare il microfono pi√Ļ ambito della tv.

Sono ancora¬† in gara per il¬†team Carr√†:¬† Giuseppe Maggioni, Federica Buda e¬† Tommaso Pini che ha convinto il pubblico a casa con la bellissima interpretazione del brano ‚ÄúOne Day‚ÄĚ di Asaf Avidan.

Nel¬†team¬†Noemi, invece, i cantanti pronti a sfidarsi sono: Giorgia Pino, Stefano Corona e ¬†Gianmarco Dottori che ha convinto il suo coach con ¬†la sua personale versione di ‚ÄúUn tempo piccolo‚ÄĚ di Franco Califano.

Valerio Jovine e Dylan Magon sono i cantanti del¬†team¬†J-Ax.¬†A completare il duo Suor Cristina Scuccia con ¬†le sue¬†‚Äúdivine‚Ä̬†doti canore.

Ecco, infine, i cantanti in gara per il team¬†Piero Pel√Ļ: Daria Biancardi, Esther Oluloro e il rocker Giacomo Voli.

Il meccanismo dei live è sempre lo stesso: ogni coach presenta i propri cantanti in gara, il pubblico da casa ne salva solo uno. Spetta al coach decidere chi,  tra i due cantanti meno votati,  salvare e  portare  avanti nella prossima puntata.

La semifinale si avvicina, a The Voice of Italy 2 proseguono la strada per il successo  solo i migliori.

Ma le sorprese non finiscono qui,  ad esibirsi, infatti, sul palco di The Voice ci sarà la giovane boy band britannica The Vamps e il cantautore inglese Ed Sheeran.

 

 

RICETTE DOLCI: TORTA DI RICOTTA IN 10 MINUTI.



torta-di-ricotta

Ciao a tutti amici e buon¬†marted√¨!¬†Visto che il fine settimana √® ancora lontano, ho deciso di addolcire la mia giornata con¬†questa torta di ricotta, ¬†semplice da preparare e…velocissima da terminare! ūüôā E’ pronta¬†¬†in soli 10 minuti, non perdete tempo quindi, le papille gustative ringrazieranno ūüôā

Ricetta¬†‚ÄúTorta di ricotta‚Ä̬†: in una capiente coppa versate 1 kg di ricotta fresca, 8 uova, 400 g. di zucchero e mezzo bicchiere di limoncello (o scorzetta di limone grattugiata) ¬†e mescolate il tutto con lo sbattitore. Imburrate una teglia da forno, versate il composto e mettete in forno per circa 40 minuti a 180¬į. Io ho optato per la¬†versione al cioccolato¬†semplicemente aggiungendo alla ricotta qualche scaglia di cioccolata fondente. Appena la torta di ricotta si √® raffreddata aggiungete del cacao in polvere. Gae.

This message is translated automatically. Sorry for any errors.

Recipe ‚ÄúCheesecake‚ÄĚ in a large cup mix 1 kg of ricotta cheese, 8 eggs, 400 g. of sugar and half a glass of Limoncello (or lemon zest) and mix well with the mixer. Grease a baking dish with butter, and bake it for 40 minutes at 180 degrees. I opted for the chocolate version (adding a few pieces of dark chocolate a few flakes).

What do you think? It ‚Äėvery easy to prepare?

ANCHE TRA LE SPINE NASCONO LE ROSE.


pianta-grassa

Anche tra le spine nascono le rose. Non c’√® mai stato detto pi√Ļ vero!:) Da molto tempo sul balcone di casa ho questa pianta grassa, verde, piena di spine e semplice da curare. ¬†La vera sorpresa √® arrivata in questi ultimi giorni:tra le spine di questa pianta sono nati dei fantastici fiori. Mi piace molto il contrasto tra questo delicatissimo fiore ¬†rosa e le sue pungenti spine. La pianta grassa in questione √® una Echinopsis,¬†¬†il nome deriva dalla parola greca¬†echinos¬†(riccio di mare) e¬†opsis¬†(aspetto). La natura molte volte regala delle vere e proprie meraviglie! Gae