CIAMBELLA AL CIOCCOLATO MASCARPONE E NUTELLA. BOOOOOM!


torta cioccolato giuby

Oggi voglio farvi del male, soprattutto ora che non vediamo l’ora di andare a pranzo! 🙂 Ecco una ricetta tanto superbuona quanto cioccolatosa e calorica. Una torta squisita, mangiata a casa della mia amica che mi ha passato la ricetta, che ora custodisco nel mio ricettario insieme a tante altre a base di cioccolato. Vi avverto di una cosa, se la provate, preparatevi a  sentire il profumo di cacao sotto il naso per un bel po’ di tempo!

Ingredienti

100gr. cacao amaro

300gr. zucchero

400gr. farina

mezzo litro di latte

2 bustine di lievito pan degli angeli

250gr. mascarpone

250gr. Nutella

Procedimento

Setacciate farina e cacao insieme e versateli in una coppa. Aggiungete un po’ alla volta il latte tiepido e mescolate con le fruste elettriche, incorporate lo zucchero ed infine le bustine di lievito. Infornate a 180° per circa 35- 40 minuti. Una volta raffreddata tagliate la torta in orizzontale ricavando due dischi, farcite con una crema al mascarpone e Nutella, e se vi piace, ricoprite la torta della stessa crema. Una vera goduria!!!!

Ecco un modo dolce per imparare l’inglese


cake

Dolci in microonde: le meringhe in 2 minuti


Buongiorno ragazzi, oggi vi propongo una ricetta semplicissima che soddisfa ogni voglia improvvisa di dolce: le meringhe in 2 minuti.  Prepararle è semplicissimo, occorrono solo 300 g. di zucchero a velo e un albume d’uovo.

Preparazione: mescolate lo zucchero all’albume e lavoratelo fino a quando sarà modellabile. Create dei dischetti e poneteli nel microonde per soli 2 minuti. Ecco le meringhe pronte! 🙂 Un gioco da ragazzi, no? 

Ecco il tutto spiegato in un video che ho trovato su youtube!

Ricette dolci: ecco la coloratissima Rainbow Cake


rainbow cake

Cari amici, buongiorno e buona domenica! Quale dolce avete preparato per pranzo? Qualcuno si è cimentato con la Rainbow Cake di Ernst Knam? Durante la puntata di Bake Off di Venerdì scorso se ne sono viste di tutti i colori 🙂 Se vi va potete seguire le puntate di Bake Off Italia live sulla nostra pagina facebook 🙂 Clicca qui per scoprire  la ricetta della  Rainbow Cake. E’ veramente molto bella, ma secondo voi è anche buona?

Bake Off Italia 2 al via…


bake-off-italia-2-

Ciao a tutti ragazzi e buon lunedì! Venerdì  5 è partita la  seconda edizione di Bake Off Italia, lo avete visto? Noi sì e ci è venuta una gran voglia di preparare tanti dolci 🙂 Se volete commentare  insieme a noi  la puntata, potete seguirci sulla nostra pagina facebook, c’è da divertirsi 🙂

Dolci al cucchiaio: crema di mascarpone con brownies


dolci-al-cucchiaio

Buongiorno ragazzi, oggi voglio condividere una ricetta molto gustosa e soprattutto semplice da preparare: crema di mascarpone e panna con brownies. Ho servito questa crema in questo barattolino, che ne dite, è fantastico? Per prima cosa sbattete con una frusta 150 g. di mascarpone con 30 g. di zucchero a velo. A parte montate 150 g. di panna fresca e prima che sia completamente compatta aggiungete 10 g. di zucchero a velo. Amalgamate la panna montata con il mascarpone mescolando dal basso verso l’alto e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti coprendo il tutto con una pellicola. Sbriciolate qualche brownies e mischiateli  alla crema. Riempite le coppette per dolci, bicchieri o i barattolini come ho fatto io e servite. Volendo potete spolverare un po’ di cannella. E poi…basta, buon appetito! 🙂 Gae

PS: Amici vi aspettiamo anche su facebook, mettete un mi piace sull’icona in alto a destra! Grazie

Ricette dolci: torta Caprese


torta-caprese-ricetta

Le vacanze sono ormai giunte al termine e allora per addolcire il rientro in ufficio tra il caos e lo stress della città, ecco una ricetta facile da preparare: la torta caprese. La torta caprese, come si può intuire dal nome, è originaria dell’isola di Capri, è il dolce perfetto per chi ama le mandorle e il cioccolato!

Per prima cosa tostate 200 g. di mandorle in forno a 200 ° e  tritatele finemente. Montate a neve gli albumi di 4 uova con 60 g. di zucchero e un pizzico di sale. Adesso montate 150 g. di burro con 150 g. di zucchero e, quando il composto sarà spumoso, aggiungete il rosso delle uova (un tuorlo alla volta). Aggiungete 160 g. di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria (deve essere tiepido), le mandorle tritate e, infine, gli albumi montati a neve. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Infornate per 45 minuti in forno a 180°. Quando la torta si sarà raffreddata, spolverate un po’ di zucchero a velo. Che ne dite? Vi è bastato almeno un pochino a farvi sognare? 🙂

Ricetta dolci: torta al cioccolato fondente con caramello salato


ricette-dolci-luca

Torta al cioccolato fondente con caramello salato, ecco la ricetta. Circa 6 anni fa sono stato a Dublino per una vacanza studio, un’esperienza bellissima che mi ha dato la possibilità di conoscere tanta gente con la quale ancora oggi sono in contatto. Durante un’escursione alle bellissime scogliere di Moher ho conosciuto Luca Vaccaro,  un ragazzo molto simpatico, pieno di interessi  e amante della buona cucina. Tra le sue tante ricette, Luca ha deciso di condividere con tutti noi la ricetta della torta al cioccolato fondente con caramello salato. Siete curiosi di saper come si prepara? Allora non perdete tempo, Luca ci spiega in maniera molto dettagliata il procedimento…

Preparare la  torta al cioccolato fondente è molto semplice e i  risultati sono garantiti! Questa ricetta è adatta anche a chi non è molto abile tra i fornelli, infatti,  anche se si sbagliano i tempi di cottura  non è un problema perché  il procedimento è simile alla preparazione delle mousse al cioccolato francese.

Io la preparo così, ecco gli ingredienti che occorrono:

300g cioccolato fondente

100g zucchero

100 g burro

2 cucchiai rasi di farina

1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

1 cucchiaio di rum

zucchero a velo e pizzico di sale

Procedimento:

Il procedimento è simile alla preparazione della mousse al cioccolato (30gr di burro, senza farina)

-sciogliere a bagnomaria il cioccolato. Unire il burro

-separare gli albumi dal tuorli e battere quest’ultimi con lo zucchero e rum, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso

-amalgamare la farina e il cacao setacciati

-incorporare poco alla volta il cioccolato fuso tiepido

-montare gli albumi a neve con pizzico di sale e unirlo all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli

-imburrare e infarinare uno tampo rotondo di 20cm

-versare l’impasto

-cuocere in forno a 160, per 30 min

Il bello di questa torta è, appunto, che non ci si deve preoccupare troppo per la cottura. Se non si cuoce troppo è buona uguale, e l’effetto che si crea, quando la si assaggia è da brividi!

Per rifinirla si può spolverarla con zucchero a velo. Ulteriore suggerimento da effetto stravolgente, è spruzzarci sopra del caramello salato.

Beh che dire, non è fantastica? Caro Luca, grazie per aver condiviso questa ottima ricetta con tutti noi di Sale quanto basta, adesso attendiamo qualche altra ricetta, magari tipica della tua terra.

RICETTA NUTELLA HOMEMADE


home-made-nutellajpegNutella home-madeEcco la ricetta della Nutella fatta in casa.  Io sono un amante del cioccolato e delle nocciole e di conseguenza adoro la Nutella. Non vi nascondo,  però, che quando la vedo tra gli scaffali del supermercato alzo il passo per evitare di comprarla… i sensi di colpa  mi divorano!  (Peggio, poi, se anche voi come me la mangiate a cucchiaiate). Un pomeriggio avevo una gran voglia di Nutella e avendo in dispensa sia del cioccolato che delle nocciole non mi son perso d’animo e l’ho preparata io! Provate a seguire la ricetta della Nutella home-made e fatemi sapere se riuscita a resistere 🙂

In un mixer tritate  160 g. di nocciole con  160 g. di zucchero e frullate  fino a quando non si saranno ridotte quasi in polvere. Sciogliete a bagnomaria 200 g. di cioccolato fondente e quando si sarà sciolto del tutto aggiungete 160 g. di latte intero e  100  g. di burro (amalgamate il tutto sempre a bagnomaria). Adesso unite il composto ottenuto alle nocciole e lo zucchero tritato ed ecco pronta la vostra nutella fatta in casa! Una volta fredda trasferitela in un barattolo e conservatela in frigo per una notte. Premetto che a me la Nutella piace in tutti i modi, ma io preferisco consumarla su una bella fetta di pane ancora caldo! 🙂

TORTA BABA’ PANNA E FRAGOLE


TORTA BABA' CON PANNA E FRAGOLE.

Buongiorno a tutti! Oggi voglio addolcirvi  la giornata con questa ricetta, si tratta di una torta buonissima che ho preparato a Pasqua: torta babà!
Impastate 250gr. di farina con 50gr. di zucchero, 100gr. di burro, 4 uova, un pizzico di sale e del lievito di birra sciolto in un bicchiere d’acqua calda. Fate riposare l’impasto per mezz’ora, rimpastatelo e mettetelo in uno stampo per ciambella con il buco, ricoperto da un canovaccio. Fate lievitare per almeno un’ora e mezza, dopodiché infornate a forno preriscaldato, 200° per 10 minuti e poi 180° per 25 minuti. Nel frattempo preparate la bagna facendo bollire 200ml di acqua con 150gr. di zucchero, fate stemperare e aggiungete 100ml di rum. Appena levate la vostra torta dal forno versateci sopra la bagna e lasciate riposare, io lascio riposare per parecchie ore, anche una notte intera. Questa torta è perfetta se servita con panna a ciuffetti e delle fragole fresche! 🙂 Lolla

RICETTE DOLCI: TORTA DI RICOTTA IN 10 MINUTI.



torta-di-ricotta

Ciao a tutti amici e buon martedì! Visto che il fine settimana è ancora lontano, ho deciso di addolcire la mia giornata con questa torta di ricotta,  semplice da preparare e…velocissima da terminare! 🙂 E’ pronta  in soli 10 minuti, non perdete tempo quindi, le papille gustative ringrazieranno 🙂

Ricetta “Torta di ricotta” : in una capiente coppa versate 1 kg di ricotta fresca, 8 uova, 400 g. di zucchero e mezzo bicchiere di limoncello (o scorzetta di limone grattugiata)  e mescolate il tutto con lo sbattitore. Imburrate una teglia da forno, versate il composto e mettete in forno per circa 40 minuti a 180°. Io ho optato per la versione al cioccolato semplicemente aggiungendo alla ricotta qualche scaglia di cioccolata fondente. Appena la torta di ricotta si è raffreddata aggiungete del cacao in polvere. Gae.

This message is translated automatically. Sorry for any errors.

Recipe “Cheesecake” in a large cup mix 1 kg of ricotta cheese, 8 eggs, 400 g. of sugar and half a glass of Limoncello (or lemon zest) and mix well with the mixer. Grease a baking dish with butter, and bake it for 40 minutes at 180 degrees. I opted for the chocolate version (adding a few pieces of dark chocolate a few flakes).

What do you think? It ‘very easy to prepare?

NUTELLA FINGERS BISCUITS, SONO AL SETTIMO CIELO!


nutella-fingers-biscuits

Ragazzi vi rendete conto? Spero solo sia una bufala 🙂 Hanno inventato i Nutella Fingers Biscuits, dei biscottini da mettere tipo “ditale per cucire”  sull’indice, che puoi  immergere direttamente nel barattolo della nutella e  mangiarlo senza nemmeno sporcarti le dita!! Se esiste veramente, lo voglio SUBITO! 🙂 Gae

RICETTA DOLCI: LA TORTA CON LE PALLE.



ricetta-torta

Cari amici, voglio condividere una  gustosissima ricetta letta sul blog di Chiara Maci e da me ribattezzata: la torta con le palle! 🙂  Prepararla è molto semplice: in una ciotola versate 175 grammi di zucchero, 2 uova, 160 g. di burro ammorbidito, 350 g. di farina e,  infine, una bustina di vanillina e una di lievito. Con l’impasto così ottenuto formate tante piccole palline e disponetene una metà in un tegame con carta da forno.

Adesso dovete preparare la crema di ricotta per farcirla: mescolate 300 g. di ricotta con 150 g. di zucchero e   100 g. di cioccolato fondente a pezzetti (io ho aggiunto anche una spolverata di cacao amaro in polvere) . Versate la crema di ricotta sulle palline precedentemente posizionate e ricoprite il tutto con il resto dell’impasto (sempre a palline).

Infornate a 180° per 45 minuti. Quando la torta sarà tiepida ricoprite con zucchero a velo o cacao in polvere. Credetemi la torta è veramente molto buona e l’effetto è fantastico! 🙂 Gae

BROWNIES: LA RICETTA DELLA FELICITA’.


amelie

Cari amici,  “Brownies: la ricetta della felicità” è un breve racconto che ho scritto qualche mese fa. Spero di aver trattato con la massima delicatezza un argomento molto complesso. Una carezza a tutti quelli che soffrono o hanno sofferto di BULIMIA. Spero il racconto vi piaccia. Gae.

BROWNIES: LA RICETTA DELLA FELICITA’  – Di: Gaetano Buquicchio

Ricetta: tagliate il cioccolato a pezzettini, sciogliete il burro a bagnomaria e unite il cioccolato tritato. Aggiungete il cacao in polvere e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa spumosa e chiara. Versate il composto di cioccolato e burro e mescolate ancora. Unite il lievito in polvere alla farina, un pizzico di sale e setacciate tutto insieme. Infine tritate grossolanamente le nocciole e unitele mescolando con la spatola: Infornare in forno caldo a 180° per 35 minuti.

Brownies

Quando preparo i dolci mi piace ascoltare la musica, il jazz per la precisione, mi piace liberare il tavolo da ogni inutile soprammobile e mettere al centro un vaso di fiori colorati. Raccolgo i miei lunghi capelli, sfilo i miei grandi anelli e indosso la mia maglia preferita, quella nera: lunga sui fianchi, morbida sul davanti, larga abbastanza da nascondere quello che c’era da nascondere.
Mi piace preparare i dolci quando sono da sola in casa. Ci sono solo io e la cioccolata tagliata a pezzettini, io e il burro sciolto a bagnomaria, io e le nocciole tritate, io e le uova montate con lo zucchero, io e un pizzico di sale, io e 5 grammi di lievito.

Io e i miei segreti.

Anche i brownies nascondo segreti. Come la cannella, l’ingrediente che nessuna ricetta prevede e che io invece infilo sempre all’ultimo momento. Dopo aver aspettato 35 minuti, i brownies escono dal forno odorosi e fragranti.

Dicono che la cioccolata aiuti a combattere lo stress e metta anche di buonumore.
Prendo il vassoio di porcellana, quello degli ospiti, dove dispongo con una precisione quasi maniacale i miei dolci prima della spolverata dello zucchero a velo. Metto il vassoio vicino ai fiori. Quei biscotti così neri mi ricordano le vacanze estive trascorse in montagna. Io così piccola e fragile per quella montagna così alta da scalare. Non volevo deludere nessuno, non volevo deludere i miei genitori, non volevo deludere i miei fratelli, non volevo deludere le mie aspettative, ma nonostante i miei sforzi rimanevo sempre indietro. Così mi sento quando preparo i dolci. I miei brownies sono pronti per essere gustati. Solo che io non aspetto nessuno.
Io e i miei brownies
Io e la montagna da scalare in estate
Io e i miei capelli raccolti
Io e le mie dita gialle
Io e i miei denti corrosi
Io e il mio mal di stomaco
Io e il mio mal di gola
Io abbracciata a  quella tazza di porcellana così fredda
Sei una merda. Sei una merda.
Sono-una-merda

 

RICETTA LIGHT MOUSSE AL LIMONE.


LIMONI

Rinunciare ai dolci per me è un gran sacrificio, ma l’importante nella vita è trovare sempre un escamotage! 🙂 E allora ecco la ricetta della mousse light al limone . Per preparare la mousse ho utilizzato dei limoni comprati ad Ischia. Come si vede nella foto sono enormi e vi assicuro che sono anche succosi e saporitissimi. Bellissimi da guardare e da gustare, proprio come i panorami che offre l’isola, i suoi paesaggi sembrano tante cartoline da custodire con gelosia. 

RICETTA: per prima cosa grattate la scorza di 3 limoni e premete il loro succo.  In una pentola sbattete 6 tuorli con 150 grammi di zucchero e uniteli al succo dei limoni, alla  scorza grattugiata e  a 4 cucchiai di acqua. Cuocete a bagnomaria per 5 minuti. Aggiungete 1 cucchiaio di maizena e cuocete per altri 5 minuti mescolando di continuo. Mentre il composto si raffredda, montate a neve gli albumi. Aggiungete la crema di limone al bianco montato e mescolateli delicatamente, dal basso verso l’alto. Versate la mousse nelle coppette e riponetele in freezer per almeno 1 ora. A me piace molto questa mousse, fatemi sapere se la provate o se avete altre gustose varianti! Gae.

Nb: la seguente foto di Ischia l’ho “presa” da  Google Immagini.

Isola di Ischia

Ischia

 

PICCOLI CHEF, GRANDI PIATTI (FOTO)


junior-masterchef

Buongiorno ragazzi, qualcuno di voi sta seguendo Junior MasterChef?  Questa sera c’è la finale ed io tifo per Emanuela, primo perché ha solo 9 anni e poi perché è di Bari 🙂 Questi bambini sono tutti bravissimi, guardate nelle gallery cosa sono stati in grado di preparare. Allucinante! E pensare che io a 9 anni sapevo al massimo mettere il Nesquik nel latte 😉 Gae

Guarda qui le FOTO: http://www.bonsai.tv/articolo/junior-masterchef-i-piatti-impiattati-dai-bambini-sono-cosi-che-scansate-foto/72379/

HAMBURGER DOLCE

hamburger-dolce

UOVA AL SALMONE

uovo-al-salmone

PANNA COTTA AL CIOCCOLATO BIANCO E MIRTILLI

panna-cotta-al-cioccolato-bianco-e-mirtilli

Scopri la gallery completa: http://www.bonsai.tv/foto/junior-masterchef-i-piatti-cucinati-dai-bambini_7883_16.html

TORTA CIOCCOLATINO PER UN DOLCE LUNEDI.


TORTA CIOCCOLATINO. Se il lunedì è amaro rendiamolo più dolce. Ecco la ricetta della torta cioccolatino! Sciogliete a bagnomaria 200gr di cioccolato fondente di ottima qualità insieme a 100gr di burro. Nel frattempo sbattete 3 tuorli con 125gr di zucchero, 2 cucchiai di farina ed infine aggiungete il cioccolato fuso. Montate a neve gli albumi ed incorporateli delicatamente al composto, con un cucchiaio di legno, con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non “smontare” gli albumi. Versate il composto in una teglia imburrata di circa 22- 24cm di diametro ed infornate a 180°, in forno già caldo, per circa 20 minuti. Una volta pronta spolverate con dello zucchero a velo o cacao amaro oppure con una colata di cioccolato fondente sciolto insieme a del burro. Una super bontà! Buon inizio settimana amici. 🙂 Lolla.

 

This message is translated automatically. Sorry for any errors.

If Monday is a bitter let’s make it sweeter with the chocolate cake recipe! Melt 200g of dark chocolate in a bain marie  with 100g of butter. Beat 3 egg yolks with 125g sugar, 2 tablespoons flour and finally add the melted chocolate. Beat the egg whites and incorporate them into the mixture with a wooden spoon. Pour the mixture into a buttered pan  (about 22 – 24cm in diameter)  and bake at 180 degrees in preheated oven for about 20 minutes. sprinkled with with icing sugar or cocoa or dark chocolate melted with butter. A super goodness! Good start to the week friends. 🙂

IL DOLCE DELLA DOMENICA: TORTA CAROTE E PISTACCHI CON GLASSA AL CIOCCOLATO


PISTACCHI

Buongiorno amici di blog 🙂 Quale dolce state preparando in questa uggiosa domenica di Marzo? Io un’ottima torta di carote e pistacchi. E’ molto saporita ed è semplice da preparare. Ecco la ricetta:trita nel mixer 150 g. di pistacchi non salati,  150 g. di zucchero e la scorza di un limone. A parte trita  300 g. di carote, aggiungi 4 uova e un pizzico di sale. Adesso unisci i 2 composti aggiungendo 40 g. di farina e una bustina di lievito in polvere. Inforna per 45 minuti a 180°. Prima di servirla puoi ricoprire la torta con lo zucchero a velo o (come ho fatto io)  ricoprirla con la glassa al cioccolato: sciogli a bagnomaria 100 g. di cioccolato con 20 g. di burro e la scorza del limone. Che ne dite? Io non vedo l’ora che arrivi l’ora di pranzo… 🙂 GAE

TORTA CAROTE E PISTACCHI CON GLASSA AL CIOCCOLATO.


PISTACCHI

Buongiorno amici di blog 🙂 Quale dolce state preparando in questa prima domenica di Marzo? Io un’ottima torta di carote e pistacchi. E’ molto saporita ed è semplice da preparare. Ecco la ricetta: trita nel mixer 150 g. di pistacchi non salati,  150 g. di zucchero e la scorza di un limone. A parte trita  300 g. di carote, aggiungi 4 uova e un pizzico di sale. Adesso unisci i 2 composti aggiungendo 40 g. di farina e una bustina di lievito in polvere. Inforna per 45 minuti a 180°. Prima di servirla puoi ricoprire la torta con lo zucchero a velo o (come ho fatto io)  ricoprirla con la glassa al cioccolato: sciogli a bagnomaria 100 g. di cioccolato con 20 g. di burro e la scorza del limone. Che ne dite? Io non vedo l’ora che arrivi l’ora di pranzo… 🙂 GAE

Ricetta Muffins cioccolato e cannella.


Chocolate-MuffinsLo scorso weekend trascorso giù in Puglia, oltre alle scorte di affetto e di serenità, ho fatto anche una scorpacciata di Muffins al cioccolato e cannella. Un’ ottima ricetta  che ho “copiato” da una mia cara amica e che condivido molto volentieri con voi.

Preparare i Muffins è abbastanza semplice: mentre preriscaldate il forno a 200°, setacciate 250 g.  di farina e unitela a: 3 cucchiaini di lievito istantaneo in polvere, un pizzico di sale, un po’ di cannella e  50 grammi di cacao amaro in polvere.  Aggiungete adesso 150 grammi di zucchero e 150 grammi di gocce di cioccolato fondente.

A parte sciogliete 100 grammi di burro e quando sarà tiepido unitelo a 250 ml di latte e a due uova. Dopo aver lavorato un po’ l’impasto, aggiungetelo al composto di farina, lievito, sale, cannella e cacao preparato precedentemente. Adesso imburrate le formine dei muffins e riempitele per ¾ e infornate per 20 minuti circa. Questa ricetta è per circa 4 persone.

I muffins si possono consumare in qualsiasi momento della giornata, anche se io preferisco farlo a colazione, soprattutto nelle giornate un po’ grigie il cioccolato mette sempre di buon umore! Gae.