Ricette: Crostatine ai peperoni con basilico rosso e caprino del Mondo di Ortolandia


ricette-crostatine

Avete mai preparato le Crostatine ai peperoni con basilico rosso e caprino? Non ancora? Grave! ūüôā Ecco come fare seguendo la ricetta di Il Mondo di Ortolandia – Una favola in tavola.

VELLUTATA DI ZUCCHINE E PATATE. CREAM OF COUGETTE AND POTATO SOUP


zucchina1-300x239Ecco una ricetta molto gustosa e veloce da preparare: vellutata di zucchine e patate. Lasciate imbiondire 1/2 cipolla in un tegame con un filo di olio,  aggiungete qualche foglia di basilico, 250 g. di patate e 600 g. di zucchine tagliate a tocchetti. Dopo qualche minuto salate e versate 600 ml di acquae lasciate cuocere per 20 minuti. A cottura ultimata aggiungete del pepe e un filo d’olio. Passate il tutto in un mixer e servite la vellutata calda con qualche crostino.  Gae

CREAM OF COUGETTE AND POTATO  SOUP

(This recipe is translated automatically. Apologize for any errors.)

RECIPE: Here is a recipe very tasty and easy to prepare: cream of courgettes and potatoes soup. Let fry half onions in a pot with a little oil, add a few leaves of basil, 250 g. potatoes and 600 g. zucchini, cut into chunks. After a few minutes add salt and pour 600 ml of water and cook for 20 minutes. When cooked, add pepper and oil. Spend it all in a mixer and serve the soup hot with some toasted bread. Buon appetito!

RICETTA PER IL WEEK-END: MAIONESE ALLA BIRRA. CIN CIN!



maionese-300x195

Oggi vi stupir√≤ con una ricetta che leggendola vi far√† storcere il naso ma gustandola, vi ¬†far√† innamorare:¬†ricetta della maionese alla birra.¬†Ecco come si prepara: montate¬†2 tuorli d‚Äôuovocon un pizzico di¬†sale,¬†versate a filo¬†250 ml di olio di semi¬†continuando a mescolare con la frusta fin quando non sar√† cremosa.Aggiungete, infine, il succo di¬†mezzo limone¬†e mescolate ancora un po‚Äô. Adesso in un pentolino versate¬†1 lattina di birra¬†e lasciatela sobbollire a fuoco medio per 10 minuti. Quando si sar√† raffreddata potrete mescolarla alla maionese. Provate a condire le patate o le verdure con questa salsina e poi fatemi sapere¬†ūüôā¬†A me piace cos√¨ tanto che la mangio anche da sola! Gae

PASTA CARCIOFI E ZAFFERANO CONTRO I SENSI DI COLPA DEL LUNED√Ć.


Il luned√¨ √® indubbiamente la giornata lavorativa pi√Ļ dura ¬†della settimana, √® anche la giornata dei caff√® e dei sensi di colpa per gli eccessi del weekend¬†ūüôā¬†Ecco allora una¬†ricetta light¬†per non rinunciare al gusto e alla linea:¬†pasta carciofi e zafferano.

carciofi

Ricetta per 4 persone –¬†Lavate e ¬†pulite¬†5 ¬†carciofi, ¬†riduceteli a spicchi e cuoceteli in una padella con¬†1 bicchiere¬†non molto colmo di¬†olio extravergine di oliva,¬†1¬†spicchio d‚Äôaglio,¬†prezzemolo¬†esale¬†ovviamente q.b. Cuocete per 20 minuti con un coperchio sulla padella. A met√† cottura versate un bicchiere d‚Äôacqua e ¬†2 bustine di zafferano. A parte cuocete 400 g. di¬†pasta¬†e a cottura ultimata versatela nella padella con i carciofi e lo zafferano. Fate saltare per qualche minuto, aggiungete del ¬†parmigiano grattugiato¬†q.b. ¬†Servite ancora caldi. -Gae-

ZUCCA ALLA CANNELLA, ECCO LA RICETTA.


Solo 30 minuti per preparare un piatto veramente delizioso: ricetta della zucca alla cannella. 

ricetta zucca alla cannella

Preparazione:  lasciate imbiondire mezza cipolla in 4 cucchiaini di olio, unite 1 kg di zucca tagliata a fette sottili e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Adesso aggiungete 3 mestoli di brodo e lasciate cuocere per altri 25 minuti. Prima di spegnere  aggiungete una spolverata di cannella,  di pepe e di sale q.b.

Come servire:  ho preparato questa pietanza ieri sera per cena accompagnata da crostini con patè di  funghi porcini.

RICETTA SPAGHETTI ALLE NOCI.


Per chi non lo sapesse le noci  apportano molti benefici nutrizionali perchè ricche di Omega-3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti. Per questo oggi posto una ricetta molto buona: spaghetti alle noci.

noci-salsa-ricette-trenette

 

Preparazione: ammorbidite in mezzo bicchiere di  latte 30 g.  di mollica di pane, strizzatela e mettetela in un mortaio insieme a circa 20 noci  spellate. Aggiungete mezzo spicchio di aglio, 30 g. di parmigiano grattugiato, due cucchiai di olio e il sale q.b. e pestate il tutto fino ad ottenere una crema. Aggiungete in ultimo 100 g. di panna e condite gli spaghetti per 4 persone.

Volendo potete mettere qualche noce intera (ma sgusciata¬†:)¬†) per ‚Äúabbellire‚ÄĚ la pietanza! -GAE-

COME SEPARARE IL TUORLO DELL’UOVO DALL’ALBUME IN 1 SECONDO


Ecco un semplice trucchetto per separare il tuorlo d’uovo dall’albume. E’ una figata, ci avevate mai pensato ? :) GAE

Piccoli Croissant con scorciatoia


Ho trovato questa ricetta su TA√¨M, un bel blog! ūüôā Ecco come preparare i Crossant (con scorciatoia).

taìm!

P1020290

Ho imparato un bel po’ di cose da quando sono diventata mamma. Alcune non potevo prevederle… per esempio mettere tutto in proporzione. All’improvviso le priorità nella vita cambiano profondamente e dunque cose che sembravano importanti, sembrano un po’ meno. Tutto si ridimensiona, per ogni cosa esiste una prospettiva diversa.

P1020255

Un‚Äôaltra cosa importante che ho imparato √® trovare scorciatoie, proprio l√¨ dove si pu√≤. L√¨, dove dici: andr√† abbastanza bene, non deve essere perfetto. Ed ecco che anche questa ‚Äúricetta‚ÄĚ non √® proprio una ricetta ma una scorciatoia.

Quella che fai quando ti avanza un ripieno dai biscotti precedenti (oppure semplicemente un barattolo di nutella che ti guarda) e una pasta sfoglia, comprata, già stesa a cerchio che ti aspetta in frigo.

Metti insieme 1+1 e diventa 3 perché è anche una attività per mia figlia!

P1020267

Tutti soddisfatti e orgogliosi (Lei del lavoro, io della scorciatoia) partiamo e andiamo al picnic…

View original post 82 altre parole

RICETTE POVERE: PANINI FATTI IN CASA


pic-sulle-spiagge.

Buongiorno amici di blog, √® quasi l’ora di pranzo e allora condivido con voi un’ottima ricetta per realizzare i panini fatti in casa.¬†Prepararli √® molto semplice, resistervi un po’ meno ūüôā In una ciotola mescolate 1 kg ¬†di farina, un cucchiaio di sale, uno di zucchero, ¬†2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva e 2 bicchieri e mezzo di ¬†acqua. ¬†Adesso aggiungete 1 lievito di birra sciolto in acqua tiepida e lasciate lievitare il tutto per circa 2 ore (sull’impasto disegnate una croce con il coltello) Con l’impasto lievitato formate circa 15 panini e lasciate lievitare ancora per un’ora. Riscaldate il forno a 200¬į e cuocete per 20 minuti circa, finch√® saranno dorati. Volendo nell’impasto potete aggiungervi le olive, le noci o qualsiasi ingrediente a proprio ¬†piacimento. Per rendere i paninetti dorati in superficie, ¬†potete spennellarli con dell’albume e poca acqua. Che ve ne pare? Sono ottimi, ve lo assicuro! Perch√® non approfittare di questa belle giornate di sole per una gita in campagna a base di panini? ūüôā ¬†-GAE-

PASTA ALLA GENOVESE NAPOLETANA: A’ GENUVESE.


pasta-alla-genovese

Questa domenica per pranzo ho mangiato una ricetta della tradizione Napoletana: la pasta alla Genovese. Vi starete chiedendo se c’è stato un errore di battitura o se ho qualche problema con la geografia. Tranquilli, vi spiego tutto! :) Pare che durante il periodo aragonese molti genovesi aprirono diverse osterie nei pressi del porto di Napoli lasciando, così, in eredità ai cittadini del posto la ricetta di questo ottimo sugo a base di carne e cipolla che si consuma principalmente durante i pranzi domenicali. Ringrazio Gianluca per avermi insegnato questa gustosissima ricetta!

napoli

Ecco la preparazione per 4 /5 persone: tagliate a fette molto sottili 500 g di cipolle dorate, 2 gambi di sedano e 2 grandi carote . In una pentola capiente con dell’olio extravergine d’oliva soffriggete prima il sedano e la carota, poi la cipolla e quando sarà appassita aggiungete 500 g dicarne di manzo tagliato a pezzetti. Appena la carne avrà assorbito tutto il soffritto alzate la fiamma e aggiungete 1 bicchiere di vino bianco secco. Quando il vino sarà evaporato del tutto, aggiungete 1 litro di brodo di carne, sale e pepe q.b e abbassate la fiamma al minimo. A questo punto armatevi di santa pazienza: deve cuocere per 8 ore! La carne dovrà spappolarsi quasi completamente amalgamandosi alla cipolla. Di tanto in tanto controllate che il brodo non si sia assorbito del tutto (nel caso aggiungetene dell’altro).
Consiglio come pasta gli ziti spezzati in due o i paccheri. Vi assicuro che è un piatto veramente molto gustoso e che l’attesa vale l’impresa! ;)
Venerdì la Gricia preparata da Lolla, domenica la Pasta alla Genovese e poi è logico che la pancia aumenta GAE

Ricetta zucca alla cannella.


Solo 30 minuti per preparare un piatto veramente delizioso: ricetta della zucca alla cannella. 

ricetta zucca alla cannella

Preparazione: in un tegame con 4 cucchiaini di olio  lasciate imbiondire mezza cipolla , unite 1 kg di zucca tagliata a fette sottili e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Adesso aggiungete 3 mestoli di brodo e lasciate cuocere per altri 25 minuti. Prima di spegnere  aggiungete una spolverata di cannella,  pepe e sale q.b.

Come servire:  ho preparato questa pietanza ieri sera per cena accompagnata da crostini con patè di  funghi porcini.

Ricetta Yogurt fatto in casa.


Questa mattina ho fatto colazione con 3 fette biscottate ai cereali con un velo di marmellata all’albicocca e con un vasetto yogurt fatto in casa ¬†da me. Condivido con voi la ricetta dello yogurt home made¬†¬†essendo molto gustoso e semplice da preparare. ¬†Portate ad ebollizione ¬†1 l. di latte intero e lasciate che si raffreddi. Raggiunti i 30¬į di temperatura, utilizzando un colino, versate il latte in una bacinella. A questo punto aggiungete un vasetto da 125 ml. di yogurt bianco e mescolate per qualche minuto. Versate il contenuto nei vasetti e lasciateli riposare per circa 6 ore avvolti in una coperta in pile. Lo yogurt greco fatto in casa √® gi√† pronto. Riponete i vasetti nel frigo e domani mattina potete fare gi√† colazione con il vostro yogurt.

yogurt

Ps: se non avete un termometro da cucina, dopo circa 30 minuti dall’ ebollizione, immergete un dito nel latte per 3 secondi e se non vi scottate vuol dire che la temperatura per aggiungervi lo yogurt nel vasetto  è stata raggiunta.

Ricetta vellutata di zucca e funghi porcini.


Approfitto di questo periodo in cui è facile trovare la zucca per proporvi questa buona ricetta: vellutata di zucca e funghi porcini.

fiori

Tritate 1/2 cipolla e lasciatela imbiondire in una pentola con un po’ di olio. Aggiungete 800 g. di zucca tagliata a tocchetti e lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiungete adesso circa 4 mestoli di brodo e lasciate cuocere il tutto per 20-25 minuti. In una padella a parte cuocete 15 funghi porcini tagliati a fettine e lasciateli cuocere per circa 10 minuti con uno spicchio d’aglio, olio e sale q.b. Infine passate la zucca nel minipimer, servite ancora calda disponendo su ogni portata i funghi ancora caldi.

Ricetta povera: vellutata di zucchine e patate.


zucchina1-300x239Ecco una ricetta molto gustosa per riscaldarsi in queste giornate gelide: vellutata di zucchine e patate.¬†Lasciate imbiondire 1/2 cipolla in un tegame con un filo di olio, ¬†aggiungete qualche foglia di basilico, 250 g. di patate e 600 g. di zucchine tagliate a tocchetti. Dopo qualche minuto salate e versate 600 ml di acqua e lasciate cuocere per 20 minuti. A cottura ultimata aggiungete del pepe e un filo d’olio. Passate il tutto in un mixer e servite la vellutata calda con qualche crostino.

Ricetta vegan: zuppa lenticchie e zucca.


Lentils (lens culinaris) on whiteLa zuppa che sto per proporvi √® il pasto ideale per scaldarsi in questi giorni di gelo ed √® anche una ottima ricetta per i vegetariani: zuppa di lenticchie e zucca. Preparare questa zuppa √® molto semplice: in una pentola versate l’acqua con un dado e ¬†lasciate cuocere per 40 minuti a fuoco lento 200 g. di lenticchie, 300 g. di zucca tagliata a cubetti, 1 cipolla bianca e una patata tagliata a pezzetti, 5 pomodorini¬†e sale ¬†e olio extra vergine di oliva q.b. A cottura ultimata frullate il tutto e servite la zuppa ancora bollente. Buon appetito ūüôā

Vegetarian food: lentil soup and pumpkin. Boiled  for 40 minutes 200 g. of lentils, 300 grams. pumpkin, cut into cubes, 1 white onion and a potato cut into small pieces, 5 tomatoes and salt and extra virgin olive oil to taste When cooked, mixed everything together and serve the soup is still hot.

Ricetta inventata ai peperoni ripieni


3-peperoni

Ieri sera ho improvvisato una ricetta: peperoni ripieni alla ricotta e prosciutto. Non perch√® volevo dare sfogo alla mia creativit√†, ma solo perch√® non avevo nulla in frigo ūüôā¬†¬†Ecco la ricetta: mettete in una ciotola 2 fuscelle grandi di ricotta, mischiatele con ¬†4 fette di pancarr√® (prima bagnatele al latte e poi strizzate per bene), aggiungete una cipolla tritata, sale e pepe q.b, una spolverata di curry¬†,150 g. di prosciutto cotto tagliato a tocchetti e¬†1 uovo per amalgamare il tutto. Con il composto cos√¨ ottenuto riempite 6 mezzi peperoni. Mettete un po’ d’acqua in una pentola con un pizzico di sale, disponete i peperoni, conditeli con l’olio extravergine di oliva e infornate a 180¬į per circa 1 oretta. Probabilmente esiste gi√† questa ricetta, ma io non l’ho letta da nessuna parte, √® frutto della mia fantasia ūüôā Spero vi piaccia!

Ricetta dei Sofficini fatti in casa.


soffi

Questa sera ho ospiti a casa e ho pensato di preparare una ricetta provata qualche mese ¬†fa: i sofficini. Ovviamente non quelli comprati dal supermercato, ma fatti in casa, con le mie mani ūüôā Ecco come si preparano: scaldate 500 ml di latte con 50 g. di burro, spegnete la fiamma ¬†quando il latte sta per bollire e aggiungete 200 g. di farina;¬†mescolate e riponete l’impasto in una ciotola coperta da un panno fin quando si sar√† completamente raffreddato. Stendete l’impasto e con una grande tazza da latte ricavate dei cerchi ¬†spalmando ¬†su di un lato ¬†un cucchiaio raso ¬†di besciamella e qualche cubetto di prosciutto cotto. Date la forma di un panzerotto/calzone ¬†e chiudete bene i bordi. Passate il sofficino nell’uovo e poi nel pangrattato. Disponete i sofficini sulla carta forno, conditeli con un filo di olio extravergine di oliva e cuocete in forno ventilato (preriscaldato) ¬†a 200¬į per 15 minuti. Saranno pronti quando saranno del color dell’oro. Che ne dite? Ovviamente potete decidere di condirli come credete, in base ai propri gusti ūüôā

Ricetta della maionese alla birra.


maionese-300x195

Oggi vi stupir√≤ con una ricetta che leggendola vi far√† storcere il naso ma gustandola, vi ¬†far√† innamorare: ricetta della maionese alla birra. Ecco come si prepara: montate 2 tuorli d’uovo con un pizzico di sale, versate a filo 250 ml di olio di semi continuando a mescolare con la frusta fin quando non sar√† cremosa.Aggiungete, infine, il succo di mezzo limone e mescolate ancora un po’. Adesso in un pentolino versate 1 lattina di birra e lasciatela sobbollire a fuoco medio per 10 minuti. Quando si sar√† raffreddata potrete mescolarla alla maionese. Provate a condire le patate o le verdure con questa salsina e poi fatemi sapere ūüôā A me piace cos√¨ tanto che la mangio anche da sola!

Ricetta peperoni in agrodolce.


Questa sera in frigo ho solamente 2 peperoni, piove e non avendo ¬†alcuna intenzione di ¬†andare al supermercato, preparer√≤ questa gustosa ricetta: i peperoni in agrodolce! ūüôā E’ inutile dire che questo piatto √® adatto a chi ama i sapori decisi.

pepe

Cosa occorre:

500 g. di peperoni,  1  spicchio di aglio, 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine, 1 cucchiaio raso di zucchero, 3 cucchiai di aceto di vino e sale q.b

Come si prepara:

Lavate e asciugate i peperoni, eliminate i semi, ¬†i filamenti bianchi e tagliateli a pezzetti. Scaldate l’olio con 1 aglio tritato e versate i peperoni a pezzetti condendoli con sale q.b. Per l’agrodolce sciogliete un cucchiaio raso di zucchero in 3 cucchiai di aceto e versate il tutto ¬†sui peperoni. Cuocete ancora qualche minuto e quando l’aceto sar√† evaporato potete servire i peperoni.

Pasta carciofi e zafferano contro i sensi di colpa del luned√¨.


Il luned√¨ √® indubbiamente la giornata lavorativa pi√Ļ dura ¬†della settimana, √® anche la giornata dei caff√® e dei sensi di colpa per gli eccessi del weekend ūüôā Ecco allora una ricetta light per non rinunciare al gusto e alla linea: pasta carciofi e zafferano.

carciofi

Ricetta per 4 persone –¬†Lavate e ¬†pulite 5 ¬†carciofi, ¬†riduceteli a spicchi e cuoceteli in una padella con 1 bicchiere non molto colmo di olio extravergine di oliva, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo e sale ovviamente q.b. Cuocete per 20 minuti con un coperchio sulla padella. A met√† cottura versate un bicchiere d’acqua e ¬†2 bustine di zafferano. A parte cuocete 400 g. di pasta e a cottura ultimata versatela nella padella con i carciofi e lo zafferano. Fate saltare per qualche minuto, aggiungete del ¬†parmigiano grattugiato q.b. ¬†e servite ancora caldi.