CIAMBELLA AL CIOCCOLATO MASCARPONE E NUTELLA. BOOOOOM!


torta cioccolato giuby

Oggi voglio farvi del male, soprattutto ora che non vediamo l‚Äôora di andare a pranzo! ūüôā Ecco una ricetta tanto superbuona quanto cioccolatosa e calorica. Una torta squisita, mangiata a casa della mia amica che mi ha passato la ricetta, che ora custodisco nel mio ricettario insieme a tante altre a base di cioccolato. Vi avverto di una cosa, se la provate, preparatevi a¬† sentire il profumo di cacao sotto il naso per un bel po‚Äô di tempo!

Ingredienti

100gr. cacao amaro

300gr. zucchero

400gr. farina

mezzo litro di latte

2 bustine di lievito pan degli angeli

250gr. mascarpone

250gr. Nutella

Procedimento

Setacciate farina e cacao insieme e versateli in una coppa. Aggiungete un po‚Äô alla volta il latte tiepido e mescolate con le fruste elettriche, incorporate lo zucchero ed infine le bustine di lievito. Infornate a 180¬į per circa 35- 40 minuti. Una volta raffreddata tagliate la torta in orizzontale ricavando due dischi, farcite con una crema al mascarpone e Nutella, e se vi piace, ricoprite la torta della stessa crema. Una vera goduria!!!!

TAGLIATELLE STRACCIATELLA E SPECK


Immagine

Volete un‚Äôidea gustosa¬†da proporre la prossima domenica se avete ospiti a pranzo? Questa ricetta far√† sicuramente al caso vostro! Si tratta di un primo molto semplice da preparare, il segreto sta tutto nella¬†genuinit√† degli ingredienti. Il pezzo forte del piatto √® la¬†stracciatella pugliese, che qui a¬†Roma¬†√® reperibile solo in alcuni supermercati e che comunque non ha precisamente lo stesso¬†sapore¬†di quella che mangio in Puglia dove vi consiglio di andare anche solo per questo!¬† ūüôā¬†Per chi di voi non dovesse conoscere la stracciatella apro una breve parentesi, si tratta esattamente del¬†cuore morbido della burratafatto di pasta filata, che ha un sapore delicato ed un gusto fresco, in pratica √® un tripudio difiordilatte burroso unito alla panna! Solitamente, preparo questo¬†sformato di pasta¬†nella teglia per fare le ciambelle col buco perch√© diventa anche un modo simpatico e carino di presentarlo a tavola, ma potete usare anche una normale teglia, l‚Äôimportante √® che non sia troppo bassa. Innanzitutto lessate le tagliatelle,¬†imburrate la ¬†teglia e rivestitela di speck. Scolate la¬†pastaabbastanza al dente ed¬†unitela alla stracciatella, mantecate bene e aggiungete due cucchiai di salsa di pomodoro. A questo punto versate la pasta nella teglia e finite di ricoprire con lo speck, versateci sopra altri¬†due cucchiai di salsa di pomodoro¬†ed infornate a 180¬į, il tempo di cottura dipende dalla ‚Äúcroccantezza‚ÄĚ dello speck in superficie. L’unici problema √® che¬†mentre scrivevo mi √® venuta l‚Äôacquolina in bocca e la nostalgia di casa! Un saluto.¬†Lolla

Ricette veloci: gli spaghetti ai taralli.


ricetta-primi-spaghetti-con-i-taralli

Ricette primi piatti: spaghetti ai taralli ‚Äď Amo mangiare e apprezzo il buon cibo.¬†Sin da piccolo non ho mai dato problemi ai miei genitori, mi piaceva (e mi piace tutto), dalla verdura al pesce, dalla carne alla pasta. Le uniche eccezioni sono la trippa e le rape rosse, ma non credo sia un problema! ūüôā¬†Mia madre √® un‚Äôottima cuoca, le sue ricette sono super pratiche e molto gustose. I miei genitori sono entrambi insegnanti (ora in pensione) e ricordo che rientrati a casa subito dopo scuola, mamma preparava ottimi piatti in soli 10 minuti, l‚Äôunica soluzione per non sentire le lamentele mie e dei miei 3 fratelli.¬†Da lei ho preso la praticit√†, ma non capisco perch√© anche se seguo per filo e per segno le sue ricette, a me sono sempre meno saporite.¬†√ą come quando lavo i panni, √® inutile, stesso detersivo, stesso ammorbidente, ma il profumo e la morbidezza di quando lo fa lei √® irraggiungibile.¬†Mi piacerebbe condividere una ricetta facilissima e secondo me molto gustosa:¬†gli spaghetti con i¬†taralli¬†alla cipolla.¬†√ą una ricetta perfetta quando si hanno pochi ingredienti a casa, ma che soddisfa ¬†il palato e la gola. ūüôā

 Le quantità sono per 4 persone:

350 g. di spaghetti, 5 o 6 taralli alla cipolla, 2 spicchi d’aglio, olio e sale ovviamente…quanto basta!

 La preparazione è molto semplice:

1_ Per prima cosa sbriciolate 5 o 6 taralli alla cipolla (io uso quelli pugliesi, ma si può usare qualsiasi tarallo e a qualsiasi gusto)  rendendoli della consistenza del pangrattato. Io preferisco dare una consistenza diversa, alcuni li trito  molto finemente  e altri meno.

2_ Nel frattempo cuocete gli spaghetti in acqua salata  e a parte soffriggete l’aglio in una padella con abbondante olio. Appena gli spaghetti saranno al dente, versateli nella pentola con il soffritto e fateli saltare per circa un minuto.

3_ Aggiungete quindi i taralli alla cipolla precedentemente tritati e mescolate per circa 30 secondi.

In pochi minuti √® tutto pronto!¬†Secondo me √® un primo piatto soggetto a tante¬†sperimentazioni, io una volta ho utilizzato i taralli semplici e ho aggiunto le¬†olive nere e le mandorle. ¬†–Gae-

Ricette vegetariane: i burger di zucchine


Ricetta vegetariana: burger alle zucchine. Cari amici, oggi vi consiglio una ricetta che renderà felici i vegetariani e non solo: burger vegetariani alle zucchine.

hamburger-vegetarini.jpg

Prepararli √® semplice e sono un‚Äôottima soluzione per quando invitate qualche amicovegetariano per pranzo/cena. Per prima cosa soffriggete uno spicchio d‚Äôaglio (tritato)¬†e aggiungete 800 g. di zucchine tagliate a pezzetti. Dopo circa 15 minuti spegnete la fiamma e lasciatele raffreddare. In una coppa a parte sbriciolate¬†4 fette di pancarr√®, aggiungete ¬†50 g. di parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico sminuzzata, sale q.b. e due uova. Quando le zucchine saranno ormai fredde schiacciatele con una forchetta e unitele all‚Äôimpasto. Adesso formate dei¬†burger e friggeteli. Io sinceramente ¬†ho preferito cuocerli su un tegame in pietra lavica. Buon appetito! ūüôā

PS: Amici vi aspettiamo anche su facebook, mettete un mi piace sull‚Äôicona in alto a destra! Grazie ‚̧