UN CAFFE’ SOSPESO MACCHIATO AL CUORE.


caffè-sospeso

Dopo il caffè sospeso arriva a Napoli  il pane sospeso: i clienti più abbienti pagano anticipatamente un caffè e adesso anche il pane per quei clienti che non possono permetterselo. Ecco perché “in sospeso”. E’ poi  l’esercente a donarlo  a chi ne ha più bisogno. Un piccolo gesto di condivisione che regala sicuramente un sorriso a chi di questi tempi ha dimenticato come si fa… Gae

COFFEE AND BREAD SUSPENDED.

(This message is translated automatically. Sorry for any errors.)

After the coffee arrives in Naples (Italy) “bread suspended”: the richest clients pay beforehand a coffee or bread for those customers who can not buy it. So “pending”. The shopkeeper gives it to the needy. A simple gesture of sharing that gives a smile and goes straight to the heart.

Annunci

8 pensieri su “UN CAFFE’ SOSPESO MACCHIATO AL CUORE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...