SPOT. UN SECONDO DI SPENSIERATEZZA.


Quando la pubblicità per il sociale ti fa sorridere ha vinto! Che emozione questo spot. Un progetto per la Mimi Foundation che sostiene i malati di cancro e il loro benessere psicologico. Quando si soffre così, la spensieratezza anche solo per un secondo, può essere un sostegno morale. Nel video, venti pazienti oncologici ad occhi chiusi, un look eccentrico e una fotocamera nascosta dietro lo specchio pronta ad immortalare questo “secondo di spensieratezza”. Da guardare assolutamente.

Lolla

Eccomi qui :)


Oggi mi hanno fatto 2 regali “artistici”, uno mi piace molto, l’altro lo trovo molto divertente! 🙂

Ritratto con squalo

gag

Senza categoria 🙂

arte

A squola di itagliano parte 2.


SFOGLIA CIOCCOLATO E PERE PER L’AMICA D’AMERICA!


SFOGLIA CIOCCOLATO E PERE PER L'AMICA D'AMERICA!

Ciao a tutti! Ieri sera a cena ho invitato una mia amica che è appena rientrata da Filadelfia. :) Molto felice di rivederla e di cucinare per lei, tornata da lavoro mi sono messa subito ai fornelli. Ho preparato cose molto veloci, tutte da infornare in modo da recuperare tempo per sistemare la casa. Quindi alla fine ho messo a tavola un antipasto casereccio: pane, pomodori secchi, olive e mozzarelle. Poi ho servito un tortino di verdure e scamorza gratinate e in ultimo non poteva mancare il dolce: sfoglia di cioccolato e pere! Prepararla è molto semplice, se avete del tempo fate la pasta sfoglia con 350gr di farina, 250gr acqua e 250gr di burro, altrimenti come è stato nel mio caso ieri sera, stendete su una teglia della pasta sfoglia già pronta, farcite con: crema al gusto nocciola e cioccolato, io vi consiglio di non usare la Nutella ma la crema Novi, pezzetti di pere kaiser caramellate in padella con zucchero di canna e rum e se vi piacciono, pinoli e nocciole o amaretti sbriciolati. Arrotolate la sfoglia, spennellate con del latte e ricoprite di zucchero di canna. Infornate a 180° a forno preriscaldato e ventilato per circa 30 minuti. Fate intiepidire e cospargete di zucchero a velo! Una vera bontà. 🙂

Lolla

SPOT PANTENE PER LE FILIPPINE. COSA NE PENSATE?


Questo spot è diventato subito virale. Una denuncia allo stereotipo di genere, boos vs boosy, persuasive vs pussy… che ne pensate? Il video conclude dicendo: “Non lasciare che le etichette ti imprigionino. Sii forte e splendi”. Concordo con la denuncia, credo che la pubblicità debba cambiare rotta e debba farlo in questo senso, visto che fin’ora ha fatto esattamente il contrario. Sinceramente però, lo spot non mi emoziona. Non mi ha lasciato nulla di nuovo, non mi fa riflettere e non perché io non sia sensibile all’argomento ma non c’è un vero insight, un motivo vero, “Sii forte e splendi” come? Con Pantene? Cosa mi vuoi dire alla fine? Lo so già che c’è una discriminazione di genere, grazie Pantene per avermelo ricordato facendomelo vedere, e ora?… devo dire però, che lo spot è per le Filippine e credo che in alcuni paesi meno evoluti, sotto il punto di vista dei diritti, possa funzionare. Può essere un modo per far aprire gli occhi a chi ancora crede che “potere”, “bellezza” e “gloria” siano legate al gender.

Lolla

Addobbi ECO, che ne pensate?


Come avrete capito sono completamente immerso nel mood natalizio 🙂 Che ne pensate di questi addobbi ECO? A me piacciono molto!

natale

 

natale

 

natale

Xmas coffee morning!:)


Buongiorno a tutti! 🙂 Buon giovedì (dai dai che domani è già venerdì!)

caffè