LA SCOPERTA DEL SEITAN.


Immagine

La scorsa settimana, ho avuto un incontro ravvicinato col Seitan! Per coloro che come me, fino all’altro giorno non lo conoscevano, il seitan è un alimento che ha origini cinesi, è altamente proteico ed è ricavato dal glutine del grano che può essere tenero, kamut o farro. L’aspetto è simil carne ed il sapore anche, la consistenza tipo patate. È un alimento tipico della cucina vegetariana, sarà per questo che una “carnivora” come me non lo conosceva! Io l’ho mangiato con le verdure, è un piatto che sazia, pratico ed è molto saporito. Potete trovare il seitan al naturale, alla piastra, a cubetti (come l’ho mangiato io), affettato o tipo wurstel. Per una variante economica, potete farlo in casa, basta impastare la farina, meglio manitoba con l’acqua, e lasciar riposare il colloso impasto tutta la notte in frigo, coperto con un canovaccio. Il giorno dopo, rimpastate il composto sotto l’acqua corrente del lavandino. L’operazione è un po’ lunga, perché l’acqua sarà bianca per via dell’amido, ma non disperate, alternate acqua calda con acqua fredda finché questa non risulterà limpida ed il composto sarà ridotto e più compatto. Ah dimenticavo, il setain è altamente digeribile e contiene pochissimi grassi! E quindi cosa aspettate? Provate anche voi questa nuova ricetta!

Ingredienti

500gr di seitan naturale

1 cipolla

2 carote

2 sedano

salsa di soia

olio

sale Q.b.

Procedimento

Lavate carote e sedano e tagliateli a cubetti. Prendete una padella e fate rosolare la cipolla con un filo d’olio, quando la cipolla si è imbrunita, aggiungete le verdure. Nel frattempo, prendete il seitan e tagliatelo a cubotti, aggiungetelo alle verdure con un po’ d’acqua e fate stufare. In ultimo aggiungete la salsa di soia e il sale quanto basta. Impiattate e servite il seitan ben caldo. Il tempo di cottura è circa un quarto d’ora, venti minuti al massimo, il risultato vi sorprenderà!

 Lolla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...