Ascolti tv: flop per Jovanotti


Immagine

No so per quale misterioso motivo, ma sono un gran appassionato di classifiche, di tutti i tipi e i generi, anche di quelle del calcio (che non seguo) e di altri sport! Non chiedetemi il perchè, mi mettereste in forte difficoltà 🙂 E quindi non potevo che attendere i dati auditel del concerto di Jovanotti trasmesso ieri sera in prima serata su rai1. E’ stato un flop, solo 2.946.000 spettatori e il 13.08% di share, contro i  4.485.000 spettatori e il 18.48% di share della fiction di canale 5 “Baciamo le mani” con Virna Lisi e la Ferilli. Non posso dire se sia stato giusto o meno perchè la fiction non l’ho seguita, ma posso assicurare che il live di Lorenzo Cherubini è stato fantastico e il montaggio  era perfetto. In realtà ieri parlando con i miei conquilini, avevo detto che secondo me avrebbe fatto un boom di ascolti, evidentemente mi sono sbagliato 😦 Forse sarebbe stato meglio trasmetterlo su rai 2 o in seconda serata? Una cosa è certa, su twitter e facebook il grande Jova ha spaccato!!:)
Gae_

Satellite- Colapesce. Estate 2012 tra le campagne romane…


Anche se è di qualche anno fa, questa canzone mi piace troppo perchè mi ricorda l’estate e le lunghe passeggiate in moto tra le campagne laziali per raggiungere Fregene da Roma. I panini, le cicale, i grilli, il grano, le canzoni cantate a squarciagola  e infine il mare…<3<3<3 –Gae-

 

 

Ricette leggere e veloci: l’insalata greca


Immagine

Ciao a tutti, oggi scrivo una ricetta leggera, pratica e gustosa che ho portato a lavoro e che consumerò durante la pausa pranzo, manca poco ormai, che fame!! Sicuramente molti già la conoscono, ma io la scrivo lo stesso, sono il primo che pur avendola mangiata un sacco di volte, consulto un ricettario per assicurarmi di non dimenticare nessun ingrediente 🙂 Ecco le quantità dell’insalata per 6 persone, ma io da solo ne mangio almeno per tre, mi piace troppo. Poi non consumo il pane, quindi sono giustificato!

RICETTA: tagliate a spicchi 6 pomodori e aggiungete una cipolla rossa tagliata ad anelli finissimi, tagliate ed aggiungete due cetrioli piuttosto grandi senza privarli dei semi. Aggiungete una confezione di feta (formaggio tipico greco, si trova facilmente in supermercato)  e 200 grammi di olive nere Kelemata (si può usare qualsiasi tipo di oliva nera), condite con olio extravergine di oliva (io uso quello di Bitonto, in provincia di Bari), un cucchiaio di aceto rosso e sale…ovviamente quanto basta 🙂 Aggiungere per ultimo una spolverata di origano essiccato e buon appetito!!

Ricordo ancora quante insalate ho mangiato 3 estati fa in Grecia, ma vi dirò, seguendo questa ricetta il sapore è lo stesso, l’unica differenza che oggi la mangerò davanti al pc, 3 anni fa davanti ad un mare cristallino 😦 Qualcuno ha qualche alternativa? Sono ben accette varianti alla versione classica 🙂 Gae_